Serie B1 volley: L’Itas Libertas Martignacco in trasferta con la Liu Jo può chiudere definitivamente la pratica salvezza

…… Nella settima di ritorno di B1 femminile anche l’Itas Città Fiera potrebbe fare bottino pieno. Domani alle 20.15 la squadra di Martignacco sarà in campo a Modena contro la Liu Jo, penultima della graduatoria del girone B…..
Coach Cuttini ha fissato l’ipotetica salvezza a 31 punti e ogni gara deve essere una buona occasione per avvicinarsi a questo traguardo. In questo momento l’Itas Città Fiera è a quota 28. La partita contro la Liu Jo potrebbe dunque essere un’ottima opportunità per chiudere subito il discorso, anche se va considerato che in trasferta la squadra friulana fa sempre più fatica che tra le mura amiche. Cuttini preferisce comunque stare con i piedi per terra. «Stiamo recuperando le atlete acciaccate – spiega il tecnico -, ma non siamo ancora al 100%. Rispetto alla scorsa settimana De Stefano si è allenata con maggior regolarità, ma non è ancora al top. Problemi risolti anche per Caravello, che, dopo la grande prestazione dello scorso turno, sarà più che mai a disposizione della squadra. Non possiamo comunque sottovalutare nessuno: ci auguriamo possano esserci le energie per giocare ad alto livello». All’andata la squadra di Martignacco vinse 3-1. Per la gara di domani la società ha messo a disposizione un pullman per i tifosi. Visto che la gara si gioca il sabato la speranza è che la squadra possa avere una consistente rappresentanza di simpatizzanti al seguito. Alla vigilia della partenza il presidente Bernardino Ceccarelli ha voluto esprimere ancora grande soddisfazione per la prestazione contro Le Ali, ponendo l’accento sulla prestazione maiuscola di tutta la squadra.
Vedi l’articolo completo su MV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.