Premiazioni del Centro Provinciale Sportivo Libertas di Udine 2018

Anche quest’anno hanno registrato il pienone le tre sale del Cine Città Fiera che hanno ospitato le premiazioni del Centro Provinciale Sportivo Libertas di Udine 2018. In circa 300, fra atleti e dirigenti tesserati Libertas, sono saliti sul palco d’onore per ritirare il premio.

Infatti, agli oltre 200 riconoscimenti assegnati per meriti sportivi ma non solo, si sono aggiunti anche i 91 giovani premiati del Trofeo Brisinello di corsa campestre e del Trofeo Luigi Modena di atletica leggera giovanile. Ma l’occasione è stata propizia anche per premiare i vincitori del 28° Circuito Regionale Libertas di Judo.

Quasi 30 delle oltre 100 associazioni affiliate hanno ricevuto almeno una targa. E numerosissime anche le discipline rappresentate, che spaziavano dall’atletica alle arti marziali (karate, judo, kick boxing, jiu jitsu), dal basketalla pallavolo, dal ciclismoalle attività subacquee, dal calcio (appena entrato a far parte del mondo Libertas) alla ginnastica artistica, dal nuotoalla danza, dalla ginnasticaritmicaalla scherma, anch’essa una novità assoluta del 2018.

Autorità presenti alla premiazioni del Centro Provinciale Sportivo Libertas di Udine 2018

Molte le autorità presenti alla cerimonia. Il presidente facente funzioni del Centro Libertas Proviciale di Udine Venanzio Ortis ha fatto gli onori di casa. Accanto a lui il presidente della Libertas regionale FVG Bernardino Ceccarellie il presidente del Centro Provinciale Libertas di Pordenone Ivo Neri; il delegato del CONI della provincia di Udine Alessandro Talotti; il presidente della FIPAV Udine Amerigo Pozzatello; il consigliere comunale di Udine Giovanni Govetto; il vice-sindaco del comune di Martignacco Antonella Orzan; il professor Bardini,in rappresentanza del MIUR; l’ex assessore della provincia di Udine e simpatizzante Beppino Govetto; Stefano Beltramini, in sostituzione del patron del Città Fiera, nonché presidente della Libertas provinciale di Udine Antonio Maria Bardelli; il già presidente regionale del CONI Giuliano Gemo; il prof. Flavio Pressacco, in sostituzione del presidente della Fondazione Friuli; il presidente del consiglio regionale FVG Franco Iacop; e l’on. Angelo Compagnon.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE CLASSIFICHE COMPLETE del TROFEO BRISINELLO E DEL TROFEO MODENA

CLICCA QUI PER LEGGERE LA LISTA DI TUTTI I PREMIATI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *