Judo. Tolmezzo premiata ad Udine e in gara ai Campionati Italiani

Un fine settimana ricco di emozioni per il Judo Club Tolmezzo, che sabato porta un ragazzo ai Campionati Italiani di Ostia, mentre domenica ha ben dieci ragazzi premiati dalla Libertas provinciale di Udine al Città Fiera.

L’ultimo Campionato Italiano Esordienti B del 2019 è quello che vede protagonisti al PalaPellicone di Ostia Lido gli atleti della classe Esordienti B (nati nel 2006 e 2005). A portare la bandiera del Judo Club Tolmezzo c’è Francesco Pasqui, nella categoria fino a 73 kg. Il primo Campionato Italiano, per quanto un atleta sia abituato alle gare, porta delle emozioni molto intense, che spesso non permettono di esprimere il proprio potenziale. Un unico incontro svolto per Francesco in questo sabato 7 dicembre, con la speranza che sia una giornata per “rompere il ghiaccio”.

Una sala del Cine Città Fiera piena di sportivi: atleti, tecnici, dirigenti, genitori ed amici, riuniti, domenica 8 dicembre 2019, per esaltare lo sport nella provincia di Udine targato Libertas. A conclusione dell’anno sono state premiate le persone che si sono contraddistinte all’interno delle loro Associazioni Sportive e nell’agonismo.

Presente il Judo Club Tolmezzo con dieci premiati: Patrizia Nicolettis – dirigente sempre disponibile per il club, gli atleti e le loro famiglie, Alessandro Buzzurro – atleta degno di riconoscenza, Betty Vuk – campionessa italiana Juniores e medaglia d’oro alla Coppa Italia A1, i campioni regionali classe Cadetti Gaia Mari e Ignazio Larcher, i campioni nazionali Libertas Riccardo Balbarotto, Giacomo Cappello, Elena Dionisio, Lara Mari e Jacopo Molinari.

Al termine delle premiazioni ogni Società ha ricevuto una bandiera Libertas personalizzata, un bel pensiero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.