Judo kata, Campionati Europei. La coppia Sato-Polo prima in Europa

Si confermano campioni Marika Sato e Fabio Polo, portacolori del Judo Kuroki Tarcento Libertas ai Campionati Europei di judo kata 2017 svoltisi il 6 e 7 maggio a Pembroke (Malta).

I due friulani, che hanno conquistato la medaglia d’oro nel Kodokan goshin jutsu (la “forma dell’autodifesa”) il primo giorno nella categoria Over 47, replicano il successo negli Open della domenica, spodestando definitivamente la coppia Volpi-Calderini, fino ad un paio di anni fa campioni italiani indiscussi, con il maggior numero di presenze nella squadra nazionale.

Già due anni fa in Belgio le due coppie erano arrivate in finale a pari punteggio, ma le penalità sentenziarono l’argento per i tarcentini

Dopo aver vinto anche la Coppa Europa a Pordenone il 12 marzo scorso, il prossimo appuntamento per i campioni sarà il 30 settembre e il 1 ottobre ad Olbia con i Campionati Mondiali di Judo Kata, dove proveranno a migliorare il terzo posto conquistato nel 2016.

«Stiamo lavorando bene. – ha commentato Marika Sato – Siamo supportati da una società molto seria, il Judo Kuroki Tarcento, che nel suo staff vanta anche un arbitro mondiale di Kata, Giuliano Casco, anche presidente del sodalizio. Le medaglie infatti sono frutto di un ottimo lavoro di squadra».

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I RISULTATI

Judo

Judo

Judo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.