Franco Colle: Allenatore di anime e di corpi

Franco Colle: Allenatore di anime e di corpi

«Ha dato troppo al mondo dello sport perché potessimo lasciarlo andare senza organizzare qualcosa in suo onore». Queste le parole di Venanzio Ortis che spiega la decisione di organizzare una commemorazione per il professor Franco Colle. Il ricordo dell’ “Allenatore di anime e di corpi” è in programma sabato 11 novembre alle ore 11.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto ISIS Malignani, dove il professore ha insegnato per tanti anni.

L’evento è stato possibile grazie alla collaborazione fra il Centro Provinciale Libertas Udine, l’Associazione Culturale “don Gilberto Presacco”, la Libertas Udine, la Maratonina Udinese, l’Atletica Malignani Libertas Udine e ovviamente l’istituto Malignani. Ma è stata innanzitutto la volontà popolare a ritenere doveroso un riconoscimento ufficiale di una così grande personalità.

La cerimonia per Franco Colle.

La cerimonia, che accoglierà le testimonianze dirette di chi lo ha conosciuto, sarà semplice e breve, nel rispetto del garbo, della discrezione e della signorilità che hanno sempre contraddistinto il prof. Colle.

Il preside del Malignani Andrea Carletti farà gli onori di casa; il presidente della Libertas regionale Bernardino Ceccarelli lo ricorderà come una figura che tanto ha dato al mondo della Libertas.  Sarà l’amico di sempre, il dott. Gianpaolo Carbonetto, ad introdurre gli ospiti.

Venanzio Ortis, suo pupillo e attualmente presidente della Libertas provinciale di Udine, rievocherà la sua esperienza come atleta; il prof. Flavio Pressacco si soffermerà sul periodo in cui è stato il preparatore atletico della rinomata squadra di basket Snaidero; il prof. Faustino Anzil racconterà del periodo in cui a Roma hanno frequentato insieme l’ISEF.

franco colle

[flagallery gid=52 name=’2017 Ricordo prof Colle’]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.