Judo, EYOF Győr 2017: La tolmezzina Betty Vuk nella squadra azzurra giovanile

Betty Vuk porta il Judo Club Tolmezzo all’European Youth Olympic Festival 2017 (EYOF Győr 2017), i giochi olimpici giovanili iniziati a Győr in Ungheria il 23 luglio.

La portacolori tolmezzina, selezionata fra i migliori atleti tricolore per i suoi risultati al Cadet European Cup, salirà sul tatami dell’Olympic Sport Park il penultimo giorno di gara venerdì 28 luglio per la categoria fino a 70 kg.

Il resto della squadra è composto da Matilda Avila (48kg), Alessia Tedeschi (52kg), Irene Pedrotti (57kg), Elisa Toniolo (63kg), Vanessa Origgi (+70kg), Andrej Ferro (50kg), Michele Ronzoni (60kg), Edoardo Mella (66kg), Andrea Spicuglia (73kg), Gianluca Iudicelli (81kg) e Lorenzo Turini (+90kg).

EYOF Győr 2017

L’idea dell’European Youth Olympic Festival (EYOF) è nata nel 1990 da Jacques Rogge. Il suo intento era di dare ai giovani atleti la possibilità di conoscere il Movimento Olimpico, i suoi valori e i suoi ideali. Inoltre, Rogge voleva dare un’opportunità ai giovani talenti di partecipare ad una competizione internazionale di alto livello in una cornice Olimpica.

L’EYOF si svolge negli anni dispari e nel tempo è diventata una manifestazione di altissimo livello. Protagonisti di questa edizione sono oltre 2500 giovani atleti, provenienti da 50 paesi europei.

Per l’Italia hanno sfilato alla cerimonia di apertura oltre 170 persone tra atleti ed ufficiali.

Nel programma sono previsti oltre al judo anche atletica, pallacanestro, ciclismo, ginnastica, pallamano, nuoto, tennis, pallavolo e canoa-kayak.

E’ possibile seguire le gare in diretta streming dal lik: EYOF Győr 2017 LIVE.

EYOF Győr 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.